ANSA ULTIM'ORA

Pavia – Visite guidate dedicate alla musica

dicembre 6th, 2017 | by redazione
Pavia – Visite guidate dedicate alla musica
arte in musica
0

PAVIA – Cultura e musica  il binomio proposto dall’Istituto Vittadini che nel mese di dicembre, a partire da sabato 9, presenterà in collaborazione con Progetti società cooperativa e con il contributo della Camera di Commercio,dei percorsi guidati alla scoperta della città. Il primo appuntamento,  fissato per sabato 9 dicembre alle ore 11.00 presso i Musei Civici è dedicato a Alessandro Rolla, primo violino e direttore per trent’anni dell’orchestra della Scala, il più grande compositore che la città di Pavia abbia avuto. L’incontro unirà visita guidata e musica. I presenti potranno ammirare la tela con cui il pittore Antonio Villa vinse il Premio Frank del 1904, dedicato al tema di Nicolò Paganini condotto a Parma dal padre mentre sta prendendo lezioni di contrappunto da Alessandro Rolla, pavese, celebre violinista e direttore d’orchestra, oggi esposta nella sezione dei Musei Civici dei maestri e allievi della Civica Scuola di Pittura di Pavia. Accompagneranno la visita guidata i musicisti dell’Istituto Franco Vittadini:   la violinista Francesca Invernizzi Hunter eseguirà Paganini – Capriccio n. 20 Il ritrovo sarà presso la biglietteria dei Musei Civici alle 11, senza bisogno di prenotazione, il costo di ingresso è di 4 euro. Conservando il biglietto si potrà partecipare anche il giorno successivo, domenica 10 dicembre, sempre alle ore 11.00 con ritrovo presso la biglietteria dei Musei Civici, alla visita guidata con musica dedicata alla tela che celebra Imelda de’ Lambertazzi , un’opera lirica in due atti di Gaetano Donizetti su libretto di Andrea Leone Tottola. L’opera, composta nel corso del 1830, debuttò il 23 agosto di quello stesso anno. Nella Bologna del XIII secolo, due famiglie di fazioni opposte: i guelfi(Geremei) e i ghibellini (Lambertazzi) si contrastavano in tutti i modi. Correva l’anno 1273: da tempo i Bolognesi erano coinvolti in una lotta senza quartiere tra le due parti. Scontri armati quotidiani, imboscate notturne, omicidi: pareva proprio che l’eliminazione definitiva dei Lambertazzi fosse l’unico scopo dei Geremei e viceversa.Ebbene, accadde proprio l’imprevedibile: Bonifazio Geremei e Imelda Lambertazzi si innamorarono follemente l’uno dell’altro e fecero di tutto per vivere il loro appassionato amore, seppure di nascosto… Accompagnerà la visita il soprano Francesca Scarafile; al clavicembalo  Carlo Matti. Il pomeriggio di sabato 9 dicembre si potrà partecipare ad una passeggiata in città a partire dalle ore 15.30 con ritrovo davanti all’Istituto Vittadini. Sarà l’occasione per scoprire il contesto cittadino in cui è inserito il Conservatorio, a partire dall’edificio storico , l’ex convento di San Francesco da Paola, la  chiesa adiacente,  la piazza del Collegio Ghislieri, l’esterno del Collegio Castiglioni, la chiesa di San Francesco d’Assisi. Domenica 10 dicembre alle ore 15.30 con appuntamento davanti alla Chiesa di San Teodoro si visiterà la chiesa medievale  in cui non solo si conserva il celebre affresco cinquecentesco della  Veduta di Pavia, ma si trovano anche splendidi angeli musicanti nella cripta e un organo Lingiardi del 1909. Gli itinerari proseguiranno sabato 16 e domenica 17 alla scoperta del seminario vescovile e di altri interessanti monumenti della città legati al tema musicale. Prezzo di ingresso : per gli appuntamenti ai musei civici: 4 euro per chi partecipa a entrambi gli appuntamenti dei Musei Civici; 4 euro per chi partecipa ad un solo appuntamento . Tutte le altre visite in calendario  sono gratuite.

                                                                                                                                                                                            LA REDAZIONE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *