ANSA ULTIM'ORA

Pavia – Politiche: l’ora di Cattaneo: “Rilanciare il territorio e ridare fiducia alla gente”

febbraio 8th, 2018 | by redazione
Pavia – Politiche: l’ora di Cattaneo: “Rilanciare il territorio e ridare fiducia alla gente”
Bar Italia
0

Pavia– “Rilanciare il territorio e ridare fiducia alla gente”, con questo incipit, Alessandro Cattaneo, ex sindaco di Pavia, commissario provinciale e membro del consiglio di Presidenza di Forza Italia affronta la campagna elettorale che lo vedrà protagonista della scena politica italiana con entusiasmo, determinazione e con la consapevolezza di avere una grande chance da giocare. Candidato alle prossime politiche nel collegio di Pavia sia all’uninominale che al proporzionale, per l’ex sindaco di Pavia, questa tornata elettorale è la prova del nove. “Devo ringraziare il Presidente Silvio Berlusconi e Maria Stella Gelmini per aver creduto in me” , commenta Cattaneo mentre fa gli onori di casa nella nuova sede Pavese di Forza Italia. A dispetto dunque di chi sostiene che Berlusconi annienta i suoi eredi politici, Cattaneo in quattro anni ha saputo crescere nell’ombra del cavaliere, ha macinato chilometri, incontrato amministratori locali, consiglieri e nel ruolo di responsabile della formazione del partito ha costruito in silenzio una squadra di giovani di cui indubbiamente lui è il leader. “Berlusconi ha dimostrato che nonostante i tanti impegni ha saputo al momento giusto accompagnare i giovani, facendoli crescere con entusiasmo e voglia di fare”.

Dopo la sconfitta alle amministrative del 2014 Cattaneo non si è arreso, ha lavorato sodo per un futuro più grande che sembra essere alle porte. Carpe diem.
“Se mi volto indietro – ammette Cattaneo – posso dire che le sconfitte fanno crescere, insegnano a non mollare, può succedere di cadere, importante è sapersi rialzare con la consapevolezza che il lavoro paga”. Del giovane amministratore pavese oggi è rimasto il pragmatismo e la professionalità dell’ingegnere, con una maggiore capacità di ascoltare e di guidare una squadra spesso in passato vittima di se stessa e delle divisioni interne. “Gli errori del passato hanno fatto scuola – ammette – oggi il gruppo è coeso e consapevole di vivere un momento favorevole. Messi da parte i personalismi si lavora con l’obiettivo di riportare in alto il nome di Pavia, una provincia che negli ultimi tempi è scivolata purtroppo in fondo a troppe classifiche”. Qualità della vita, sicurezza, lavoro, ambiente, viabilità, tanti i temi da affrontare “ora spetta a noi essere bravi e convincenti – analizza Cattaneo con l’imprinting dell’amministratore – personalmente voglio arrivare a risolvere i problemi più urgenti: dai ponti al rilancio del settore vitivinicolo, all’economia locale. Voglio trasformare le idee in fatti concreti e lavorerò in quella direzione”.

FEDERICA BOSCO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *