ANSA ULTIM'ORA

Firenze – Tombe monumentali, scheletri e streghe… tutto è pronto per Halloween

ottobre 17th, 2017 | by redazione
Firenze – Tombe monumentali, scheletri e streghe… tutto è pronto per Halloween
On the road
0

Firenze – La festa di Halloween è alle porte  e per quanti vogliono festeggiare in una location suggestiva, un’idea interessante è sicuramente  Firenze che, per le sue caratteristiche e il suo passato, è una soluzione ottimale. Con un centro storico fortemente suggestivo, Firenze rappresenta la meta ideale di quanti vogliono trascorrere la sera delle streghe in un clima di piacevole horror. Chi crede negli spiriti troverà particolarmente emozionante passeggiare per i vicoli, osservare gli edifici antichi, immaginare le vite di chi vi ha abitato nei secoli e le vicende accadute. Tutto il centro è pervaso da un’atmosfera misteriosa che rimanda alla storia di Firenze, in particolare in angoli silenziosi e intatti come piazzetta sant’Elisabetta composta da più edifici storici fra cui la torre più antica della città che un tempo fu una prigione per donne accusate di stregoneria. È l’indirizzo di Firenze ideale per trascorrere il Ponte di Ognissanti, alla scoperta di tombe e scheletri per rimanere in tema Halloween pur apprezzando la cultura. E con la possibilità di degustare un menù da brividi all’Osteria della Pagliazza, all’interno della torre bizantina, firmato dallo Chef stellato Rocco De Santis.
A seicento metri, inoltre, si trova la splendida Basilica di Santa Croce, talmente iconica da essere protagonista della nascita della celebre “sindrome di Stendhal”. La Basilica può essere considerata un prezioso cimitero monumentale, in quanto ospita le tombe di molti celebri personaggi storici, come Ugo Foscolo, Michelangelo, Galileo, Gioacchino Rossini, Leon Battista Alberti, Vittorio Alfieri, Leonardo Bruni e Giulia e Carlotta Bonaparte.
Firenze è piena di cimiteri, monumentali e non, dove sono sepolte personalità importanti. Eccone alcuni: il Cimitero di Trespiano, quello delle Porte Sante, quello degli inglesi, il Cimitero monumentale ebraico, quello della Misericordia, il Cimitero di Soffiano dove si trovano le tombe di molte famiglie nobili della città, e il Cimitero degli Allori che ospita Oriana Fallaci.
Un’altra attrazione particolare da scoprire è il Museo di Storia Naturale La Specola. Il museo è una vera chicca: il più antico d’Europa fra quelli scientifici, fu istituito nel 1775. Vi si trovano la collezione zoologica, con esemplari animali rari, e quella anatomica, unica al mondo, con modelli e statue in cera che il Granduca Leopoldo volle per insegnare l’anatomia. Essendo stati realizzati da metà ‘700 a metà ‘800, sono una interessante testimonianza delle condizioni di salute dell’epoca. Al pianterreno c’è il Salone degli Scheletri, con strutture ossee animale imponenti come quella di una balena. Un ponte di Halloween assolutamente da non perdere.

                                                                                                                                                                       FEDERICA BOSCO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *