ANSA ULTIM'ORA

Autonomia responsabile torna in campo con i congressi provinciali. Marconi “No riduzione di autonomia e più servizi nella sanità”

ottobre 29th, 2018 | by redazione
Autonomia responsabile torna in campo con i congressi provinciali. Marconi “No riduzione di autonomia e più servizi nella sanità”
Nord Sud Ovest Est
0

 

Autonomia responsabile riparte dal congresso provinciale. Un appuntamento sentito e partecipato che ha visto nominati ad unanimità: Umberto Marconi, nuovo coordinatore provinciale della destra Isonzo che verrà affiancato da: Marco Proderutti, Fabrizio Tofful, Benedetta Bavosa e Stefano Careddu; mentre nel comitato provinciale e regionale Autonomia Responsabile Gorizia entrerà a far parte e sarà rappresentata da Cristina Barletta.

“In politica valgono i contenuti, i risultati ed i programmi che devono essere portati avanti nel rispetto della fiducia concessa dagli elettori –  il commento a caldo del neo segretario provonciale Umberto Marconi – in questa ottica noi porteremo avanti il programma di Ar che già dalle passare regionali è rivolto a tutela di Gorizia, vale a dire, nessuna riduzione di autonomia e rappresentatività, pertanto, portiamo avanti la presenza dell’Ater a Gorizia, le UTI dovranno essere 5 (le vecchie 4 province più la Montagna) e la sanità dovrà implementare i propri servizi che sono stati vergognosamente ridimensionati dal precedente governo regionale a guida PD. A breve – continua Marconi – organizzeremo degli incontri con esponenti regionali e nazionali in merito alla visione futura della nostra città che non deve essere più vista come cenerentola, ma come risorsa di un territorio che collega Udine con Trieste”.

Nel merito, è intervenuta anche Cristina Barletta che ha sottolineato come il movimento, secondo quanto riportato nel Manifesto politico, esprima e racchiuda nel proprio nome i principi fondamentali di autonomia e responsabilità, responsabilità nei confronti dei goriziani che non devono né possono essere trascurati dalle scelte di governo di cui ì saremo voce e cuore.

A livello comunale, a Gorizia Autonomia Responsabile esprime un Assessore: Fabrizio Oreti e 3 consiglieri comunali: lo stesso Oreti, il nostro capogruppo in consiglio Celestino Turco e Nicol Turri. “Attraverso i nostri rappresentati comunali – termina Marconi – daremo il giusto supporto al Sindaco Ziberna e all’attuale maggioranza di governo cittadino, in questo senso nel breve ci incontreremo con il primo cittadino per presentare i nostri contenuti”.

LA REDAZIONE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *