ANSA ULTIM'ORA

Augusta (Sr) – Giornalisti minacciati, mai soli contro le intimidazioni. Galimberti “Attenzione alla rete”

marzo 12th, 2018 | by redazione
Augusta (Sr) – Giornalisti minacciati, mai soli contro le intimidazioni. Galimberti “Attenzione alla rete”
Nord Sud Ovest Est
0

Augusta (Sr)  – Giornalisti minacciati, mai soli. Dalla Sicilia e dall’Unione Nazionale Cronisti italiani un momento di riflessione per manifestare vicinanza a colleghi locali vittime di minacce. Durante l’incontro di sabato 10 marzo tenutosi ad Augusta, a cui ha preso parte anche il Presidente nazionale Unci Alessandro Galimberti, sono stati presentati i dati dell’Osservatorio sui giornalisti minacciati istituito nel settembre 2016. In sedici mesi di attività l’Italia si colloca al settantesimo posto nelle classifiche della libertà di stampa. Nel 2017 sono stati 337 i giornalisti  minacciati. Ciò che è emerso dall’osservatorio è l’aumento di aggressività nei confronti dei giornalisti e soprattutto una nuova prateria su cui proliferano le minacce: la rete, terreno spesso incontrollato. Cosa fare per arginare un fenomeno in forte crescita? Il presidente dell’Unione Nazionale Cronisti italiani, Alessandro Galimberti ha voluto dare, col suo intervento, un chiaro segnale di attenzione verso quei cronisti spesso dimenticati che ogni giorno nell’esercizio della loro professione sono vittime di minacce. “Oggi poi  i social network – ha spiegato Galimberti – forniscono un nuovo arsenale di intimidazione per chi sulla forza bruta e sull’oscurantismo costruisce una forma di controllo delle istituzioni e della realtà sociale. Sostenere battaglie civili dei cronisti è il primo passo per liberare l’informazione e per garantire un futuro di giustizia e di pace”.

                                                                                                                                                                                                 FEDERICA BOSCO

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *