ANSA ULTIM'ORA

BITONTO (BA) GRANDE SUCCESSO PER LA PRIMA SERATA DI ASSODEEJAY SHOW. 5 DEEJAY ALLA FINALISSIMA DEL 12 SETTEMBRE

agosto 31st, 2015 | by redazione
BITONTO (BA) GRANDE SUCCESSO PER LA PRIMA SERATA DI ASSODEEJAY SHOW. 5 DEEJAY ALLA FINALISSIMA DEL 12 SETTEMBRE
Zapping
1

BITONTO (BA) – Grande successo sabato sera per la prima edizione di Assodeejay show che si è tenuta presso la Villa Comunale di Bitonto. La manifestazione, inserita nel cartellone della Bitonto Estate con il Patrocinio della Città Metropolitana di Bari, ha catalizzato l’attenzione di un vasto pubblico di giovani e meno.
La serata che ha visto i 9 semifinalisti esibirsi in due momenti è stata ricca di emozione e divertimento. “Nella prima parte i concorrenti in gara avevano 10 minuti a disposizione per presentare la loro musica, una sorta di biglietto da visita dove hanno messo in luce tutte le loro preferenze – racconta Daniela Tatulli organizzatrice dell’evento – Dopo un intervallo durante il quale si è esibito il responsabile Assodeejay di Roma, Mirko Alimenti  – sono ritornati sul palcoscenico i concorrenti per misurarsi con brani su richiesta della giuria. La doppia esibizione ha voluto mettere in risalto sia le doti dei singoli, sia la capacità di ognuno di adattarsi a dei criteri precisi: tecnica, conoscenza dello strumento, capacità di coinvolgimento, conoscenza vari generi musicali e presenza scenica”. Un mix di esplosione, arte e cultura musicale che ha permesso alla giuria di decretare i cinque finalisti che si esibiranno il 12 settembre sempre a Bitonto nella piazza Caduti del Terrorismo. A conquistare il biglietto per la finalissima sono stati: dj Rubio (Graziano Rubino) dj Rob (Roberto Naglieri) entrambi di Bitonto, Niko (Nicola Desiderato) di Bari, Andrea Padula di Taranto e Ivan Mazzotta in arte  Ivan M ancora di Bari. La giuria composta da nomi autorevoli del panorama musicale ha potuto contare sull’esperienza di Ilario Mastropasqua, dj e tecnico del suono, Carlo Chicco dj professionista di ControRadio, Francesco Saponieri responsabile Assodeejay Puglia e Mirko Alimenti responsabile assodeejay Roma. “Abbiamo cercato di valutare in toto la figura del dj, i ragazzi che sono passati alla finale sono quelli che hanno dimostrato nel complesso di possedere tutti i criteri di valutazione ottenendo punteggi molto alti”.
Il prossimo appuntamento con la finalissima della Prima Edizione di Assodeejay show sarà il 12 settembre sempre a Bitonto in Piazza Caduti del Terrorismo. In quella circostanza i 5 finalisti si esibiranno una solo volta con una prova predefinita, dovranno dimostrare infatti di saper spaziare nel loro set dagli anni ‘70 ad oggi con un brano almeno per ogni decennio. Ad arricchire il parterre della giuria ci saranno anche i quattro dj esclusi dalla finale. “La scelta di inserire i ragazzi che non si sono classificati per la finale di Assodeejay show – conclude Daniela Tatulli – è stata voluta per rendere la giuria oltre che tecnica anche popolare e per dare ai ragazzi esclusi la possibilità di alimentare lo spirito autocritico di valutazione”.
Sicuro anche il ritorno di Antony Fennel che aveva seguito tutta la fase delle selezioni. Al vincitore del primo Assodeejay Show andrà in premio una targa, una consolle e un trofeo che diventerà il simbolo della manifestazione e che passerà di mano in mano ogni anno dal vecchio al nuovo vincitore. Al secondo posto sarà assegnata una targa e un controller, mentre il terzo classificato sarà premiato con una targa ricordo.

                                                                                                                                FEDERICA BOSCO

One Comment

  1. Røb Naglieri says:

    Roberto Naglieri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *